Archivi categoria: Gerusalemme

Miao

Il gatto ha chiamato. “Non so sei stata informata che farò parte della delegazione che viene a ritirare i prigionieri di guerra, tipo scambio Germania- URSS”. Lui lo trova divertente. E mi chiede di ospitarlo fino a “domingo”, quando ripartiranno per Milano. So, però, solo io quanto mi è costato mettere parte della mia vita dentro degli scatoloni”. Ecco è appena arrivato un messaggio. Dorme dai suoi zii. O si è reso conto che non era il caso, o il contrordine è arrivato da altri. Chissà, io tiro un respiro di sollievo intanto. Forse solo sabato dovrò accollarmi la sua presenza. Ma a questo punto spero proprio che non sia così.  Visto che io il coraggio di dire di no non l’avuto. Per mille motivi. Due giorni insieme a Gerusalemme. E’ il suo migliore amico. E gli voglio bene. Ma del resto, nonostante tutto e tutti, la amo ancora. Oggi è giornata di altalena.