Tilt

Forse c’era anche un negozio, forse era in via Garzilli ma chi lo ricorda più?

La memoria non basta, va in tilt.

Come me oggi, stanca che cerco di riempire giornate che non so nemmeno che senso hanno.

Tra un manuale, un convegno e dei quiz e la ricerca di una casa per un mese, intanto.

Poi si vedrà. Del resto programmare non serve a nulla. Più programmi più le cose si stravolgono. E allora meglio fare piccoli passi, lenti ma decisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *